\\ Home Page : Articolo : Stampa

Un amico, un sogno (per Luigi Arbizzani)

Di Angela Bonora (del 08/04/2005 @ 14:15:16, in Poesia, linkato 1943 volte)



Avevo un amico Valle Santa - Reno
ora non c’è più.

Avevo un maestro di vita,
un sogno ci legava.

L’ho guardato
tante volte negli occhi
e non so dirne il colore.

Ho parlato
tante volte con lui
e non so dire la sua voce.

Il sogno avevamo realizzato:
ricordo occhi
azzurri dolci,
ricordo voce
cortese ma incisiva.

Ora il sogno
è sfumato nel nulla
dell’ipocrisia,
dell’invidia,
dell’orgoglio
mal riposto.

Ma per lui,

nel suo cuore
nell’infinito,

e per me

nel mio cuore,
qui,

il sogno
vive ancora.


© Copyright 2004-2011 - Tutti i diritti sono riservati.                                                                Io uso dBlog 1.4 ® Open Source PRIVACY POLICY